Perché avete paura?

Era il 27 marzo del 2020. Il Papa saliva da solo sul sagrato della Basilica di San Pietro per un momento straordinario di preghiera in tempo di pandemia. Il dolore del mondo sulle sue spalle, la pioggia battente come le lacrime dell’umanità, la fede solida di chi sa che, nelle tempeste, Dio non ci abbandona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.