Assisi: A scuola da Toniolo

Silvio Brusaferro, presidente dell’Iss

Mercoledì 24 marzo è stata inaugurato ad Assisi il nuovo corso della Scuola socio-politica diocesana “Giuseppe Toniolo”, che da dieci anni, rifacendosi agli insegnamenti di un grande maestro della dottrina sociale della Chiesa come il beato Giuseppe Toniolo, «punta a formare imprenditori attenti al bene comune», spiega monsignor Sorrentino, vescovo della diocesi di Assisi – Nocera Umbra, «politici lungimiranti, giovani ricercatori desiderosi di impegnarsi per un’economia solidale e per la salvaguardia del Creato». Aprirà il corso in streaming la relazione Per una cultura della cura: l’enciclica “Fratelli tutti” tra fragilità e speranza tenuta da don Marco Strona, docente di Teologia fondamentale presso l’Istituto teologico marchigiano e di Introduzione alla teologia e filosofia della religione all’Istituto superiore di scienze religiose delle Marche.

«Il nuovo corso di lezioni della nostra Scuola socio-politica», racconta monsignor Sorrentino, «si concentrerà sulla dimensione del “prendersi cura” perché, oggi più che mai, colpiti come siamo da questa pandemia che ci tiene ancora sotto scacco, abbiamo bisogno di rovesciare l’ordine delle nostre priorità, partendo dai più fragili. Dobbiamo invertire la rotta della nostra economia, costruendo un sistema produttivo equilibrato, senza più le inaccettabili sperequazioni sociali alle quali abbiamo assistito e stiamo assistendo ancora oggi a diversi livelli».

Tra i relatori del corso nomi prestigiosi come il presidente dell’Istituto superiore di sanità, Silvio Brusaferro, l’economista Stefano Zamagni, presidente della Pontificia accademia delle scienze sociali e il consigliere di Stato della Città del Vaticano suor Alessandra Smerilli, economista e coordinatore della task-force Economia della Commissione vaticana per il covid-19.

Il ciclo delle otto lezioni di quest’anno si terrà in modalità streaming sulla piattaforma zoom – https://us02web.zoom.us/j/82898905387 – passcode Toniolo21! L’adesione è libera, ma i partecipanti sono invitati a compilare la scheda di iscrizione, disponibile sul sito www.diocesiassisi.it. Il modulo compilato e sottoscritto va inviato alla email della segreteria: scuolasp@assisi.chiesacattolica.it. Al termine del corso sarà rilasciato un attestato di frequenza. Per informazioni: scuolasp@assisi.chiesacattolica.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.