Il foliage, che meraviglia

Getty Images

Novembre è il mese giusto per godersi lo spettacolo delle foglie che dipingono i boschi e le valli. Andiamo allora alla scoperta degli itinerari più suggestivi. Seguiteci.

Diciamo la verità. Siamo stati abituati fin da piccoli a guardare in tv, attraverso film e documentari, lo spettacolo del foliage autunnale. Le immagini del New England negli States, il Maine, il Vermont, oppure le distese immense dei boschi del Canada, con le loro atmosfere quasi invernali: una calda tavolozza di colori che sembra sprigionarsi dalla terra e va a impadronirsi delle foglie degli alberi. Ocra, marrone, rosso, violaceo: le foglie sembrano più vive che mai nell’attimo prima di staccarsi dai rami e cadere a terra. Ma anche l’Italia non se la cava male. Con il suo terreno così montuoso e collinare, il nostro Paese sembra il luogo adatto per chiudere gli occhi e immaginarsi in un paradiso terrestre dai colori appassionati, ossigeno e gioia per l’anima, calmiere di sensazioni olfattive e visive, fuoco per la creatività. Per godere di questo, ci sono camminate e sentieri ai quali vale la pena dedicare un weekend di novembre. E i percorsi sono tanti, da Nord a Sud della penisola.

Il seguito sulla rivista

Gianni Di Santo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.